log in

A.C. Perugia Calcio
1905

 

A.C. Perugia Calcio

sito ufficiale

News Prima Squadra

Perugia, 7 luglio 2017 - Un anno di Museo, tanto è passato da quel 7 luglio 2016 quando le porte dell’AC Perugia Calcio Museo si sono aperte per accogliere i tifosi del Grifo, ex giocatori e dirigenti, turisti, studenti e appassionati di calcio.

Con oltre 11.000 visitatori e una media costante che si aggira intorno alle 500 visite mensili, il Museo del Perugia, oltre ad essere il luogo in cui è raccontata la storia dei Grifoni con foto e cimeli, è diventato una seconda casa per i tifosi del Perugia, un ambiente di incontro e scambio culturale, una "tappa fissa" prima e dopo le gare dei Grifoni.
Tante le attività che sono state realizzate durante l'anno, su tutte “Una Notte al Museo”  (l’evento esclusivo che ospita i protagonisti del passato davanti ad una platea composta da tifosi e giornalisti) o "A Lezione di Perugia", appuntamento in cui la commissione di esperti di storia del Grifo racconta e spiega alle nuove generazioni i momenti più importanti della storia biancorossa tramite aneddoti e racconti.

Il 12 maggio è stata effettuata la prima annunciata rotazione dei cimeli storici concessi alla società dai tifosi biancorossi. E' stato inserito il più antico cimelio del Museo, antiche tessere risalenti alla fine degli anni '20. Sono stati inseriti inoltre la maglia bianca di Renato Curi, il plastico di una parte dello stadio Comunale Pian di Massiano, la maglia di Mario Scarpa, lo scarpino di Željko Kalac, i pantaloncini e la maglia di Samuel Eto'o relativi ad una prestigiosa amichevole giocata tra Real Madrid e Perugia, i parastinchi di Jaroslav Sedivec e altro ancora.
Non resta che aspettare domani, sabato 8 luglio, per celebrare il primo anno di vita del Museo con una giornata di eventi, incontri e sorprese per i tifosi biancorossi. L’ingresso sarà gratuito durante tutta la giornata e a partire dalle ore 17.30 sarà offerto un aperitivo a tutti i tifosi biancorossi.